Roddick: "Djokovic potrebbe superare le vittorie di Roger Federer a Wimbledon"



by   |  LETTURE 2576

Roddick: "Djokovic potrebbe superare le vittorie di Roger Federer a Wimbledon"

Benché Roger Federer e Rafael Nadal si trovino appaiati a quota 20 Slam, sono in molti a ritenere che sia Novak Djokovic ad avere maggiori chance di concludere la sua carriera con il record di Major in bacheca. Il fenomeno serbo è fermo a quota 17, ma può contare sul fatto di essere più giovane rispetto ai due eterni rivali.

Dopo aver conquistato gli Australian Open all’inizio del 2020, il numero 1 del mondo ha sprecato una ghiottissima opportunità agli US Open, dove era il favorito assoluto per la conquista del titolo. Una pallata accidentale a una giudice di linea ha sancito la squalifica di Nole agli ottavi di finale, un incidente che è rimasto impresso a lungo nella mente del veterano di Belgrado.

Djokovic ha raggiunto poi la finale al Roland Garros, ma uno scatenato Rafael Nadal gli ha inflitto una severa batosta sul Philippe Chatrier. Parlando su Tennis Channel, l’ex stella americana Andy Roddick ha analizzato come il rendimento di Djokovic a Wimbledon sia troppo sottovalutato.

In effetti, Novak si è aggiudicato ben cinque titoli a Church Road dal 2011 in poi.

Roddick: "Djokovic sarà il favorito a Wimbledon anche nel 2021"

“Ci piace etichettare Rafael Nadal come il re della terra rossa, Novak Djokovic come il re del cemento e Roger Federer come il re dell’erba” – ha esordito l’ex numero 1 del mondo.

“Se guardiamo bene, Nole ha vinto cinque titoli a Wimbledon dal 2011. Non se ne parla abbastanza, ma Nole è stato di gran lunga il giocatore più dominante del decennio a Wimbledon. Nel 2021 partirà ancora una volta favorito, dato che i suoi due principali avversari lì – Roger Federer e Andy Murray – potrebbero non essere al top della forma."

Il quattro volte campione Slam Jim Courier è sicuro che Djokovic trionferà per l’ennesima volta a Melbourne. “Novak vincerà l’Australian Open per la nona volta. Si è sempre trovato benissimo a Melbourne, è francamente impossibile scommettere contro di lui” – ha dichiarato l’americano. Djokovic sarà anche al via dell’ATP Cup con la sua Serbia.