Henman: "Novak Djokovic potrebbe togliere un altro record a Roger Federer"



by   |  LETTURE 3190

Henman: "Novak Djokovic potrebbe togliere un altro record a Roger Federer"

Il 2020 è servito a Rafael Nadal per eguagliare il record all-time di 20 Slam del suo eterno rivale Roger Federer, che quest’anno ha disputato soltanto gli Australian Open prima di una doppia operazione al ginocchio destro.

Nonostante lo scetticismo di alcuni addetti ai lavori, il 34enne spagnolo si è aggiudicato il Roland Garros per la 13ma volta nella sua eccezionale carriera. Il numero 1 del mondo Novak Djokovic è invece fermo a quota 17 Slam, dopo la clamorosa squalifica rimediata agli US Open e la netta sconfitta in finale al Roland Garros.

Grazie al nuovo sistema di ranking introdotto per fronteggiare le conseguenze della pandemia globale, il serbo ha ottime chance di superare il record di settimane in vetta alla classifica mondiale. Secondo l’ex numero 4 ATP Tim Henman, Nole ha la possibilità di diventare il giocatore con più Slam in bacheca, scavalcando anche Margaret Court.

Djokovic deve recuperare ancora tre lunghezze a Federer e Nadal e ben sette alla Court. Nonostante questo gap, il britannico sembra molto fiducioso parlando delle ambizioni di Djokovic.

Henman: "Djokovic può vincere ancora 60-70 partite a stagione"

“Non è qualcosa che darei per impossibile” – ha dichiarato Henman.

“Ora ha 33 anni, quindi gli servirebbe vincere due Slam all’anno. È uno sforzo infernale che dovrebbe mantenere per altri quattro anni. Penso che non sia affatto semplice. Tuttavia, se riesce ad arrivare a 21 o 22 Major, potrebbe essere ancora più motivato a proseguire con l’intento di mettere la ciliegina sulla torta.

Sarebbe un’impresa assolutamente fenomenale” – ha aggiunto. Henman è convinto che Djokovic sia in grado di puntare a qualsiasi record: “Non ha potuto giocare tantissimo quest’anno, ma stiamo comunque parlando di un giocatore da 60-70 vittorie a stagione per qualche altro anno ancora.

Roger Federer ha collezionato oltre 100 titoli, mentre Jimmy Connors è in testa a quota 109. Non so se Djokovic abbia questa ambizione, ma potrebbe fare un pensierino anche a questo record”. Novak sarà il favorito principale agli Australian Open 2021, dove quest’anno ha rimontato in finale Dominic Thiem.