Rusedski: "Federer non vincerà gli Australian Open ed il Roland Garros nel 2021"



by   |  LETTURE 3882

Rusedski: "Federer non vincerà gli Australian Open ed il Roland Garros nel 2021"

Il 2020 della leggenda del tennis svizzero e mondiale Roger Federer è stato abbastanza particolare. Il tennista, vincitore di 20 titoli del Grande Slam, ha disputato un solo torneo agli Australian Open dove con molta fatica e con problemi fisici che più volte lo hanno disturbato, ha raggiunto le semifinali, sconfitto poi solo dal numero uno al mondo Novak Djokovic.

Successivamente ha ricevuto un duplice intervento chirurgico al ginocchio e complice la cancellazione di Wimbledon ed il rinvio dei Giochi Olimpici ha visto finire in anticipo la sua stagione. Ora il tennista svizzero sta lavorando alla ripresa, si sta allenando insieme al suo coach Ivan Ljubicic e sta provando a fare del suo meglio per recuperare in vista degli Australian Open 2021, torneo che inizierà il prossimo 8 Febbraio.

Già in passato, dopo un infortunio al ginocchio nel 2016, Federer è tornato alla ribalta un anno dopo vincendo così tre titoli dello Slam e raggiungendo quota 20 e sfidando Rafael Nadal e Novak Djokovic nell'eterna sfida al GOAT.

Greg Rusedski e gli obiettivi futuri di Roger Federer

In vista della nuova stagione sono tanti i fan e gli addetti ai lavori curiosi di capire come sarà il ritorno in campo di Roger Federer e se sarà competitivo per vincere.

Non è completamente di questo avviso l'ex tennista Greg Rusedski, che, parlando di Roger Federer, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Roger in queste settimane sta passando sempre più tempo sul campo di allenamento e prova ad aumentare il ritmo.

Sono curioso di vedere quanto potrà spingere Roger nei prossimi mesi, penso che abbia ancora un anno nelle gambe, forse al massimo due ma sicuramente enllnim di più. Nel 2021 i suoi obiettivi principali saranno Wimbledon ed i giochi Olimpici ma sinceramente non penso che Roger Federer vincere gli Australian Open ed il Roland Garros, sarà troppo grande per lui.

Magari potrà giocare bene e fare bene, ma sicuramente non potrà vincere il titolo" In questi anni Roger Federer lavorerà per continuare l'eterna lotta al GOAT ed agli Slam con lo spagnolo Rafael Nadal ed il numero uno al mondo Novak Djokovic.