Hantuchova: "Djokovic batterà facilmente il record di settimane di Roger Federer"



by   |  LETTURE 1812

Hantuchova: "Djokovic batterà facilmente il record di settimane di Roger Federer"

Da quando il tour è ripreso ad agosto, diversi tornei – inclusi gli US Open e le ATP Finals di Londra – si sono disputati a porte chiuse. Il Roland Garros ha invece potuto ospitare 1000 spettatori al giorno, una capienza minima se si considera che stiamo parlando di uno Slam.

Nel frattempo, Tennis Australia sta discutendo con i funzionari dello Stato del Victoria per garantire lo svolgimento degli Australian Open 2021, che dovrebbero contare su un numero di limitato di fan a Melbourne Park. La prossima edizione dell’Happy Slam sancirà anche il rientro nel circuito di Roger Federer, la cui ultima apparizione ufficiale risale proprio alla semifinale contro Novak Djokovic di quest’anno.

Il fenomeno svizzero – oltre ad aver subito l’aggancio dell’eterno rivale Rafael Nadal a quota 20 Slam – rischia di vedersi scavalcare anche da Novak Djokovic nella classifica per il maggior numero di settimane in vetta al ranking ATP.

Daniela Hantuchova, che ora è analista per Amazon Prime, ritiene che Nole batterà senza problemi questo record di Federer grazie al nuovo sistema di ranking indotto dalla pandemia. Il serbo è arrivato a quota 296 settimane al numero 1, contro le 310 del 39enne di Basilea.

A Djokovic basterà rimanere in cima fino all’8 marzo 2021 per realizzare il sorpasso ai danni del rivale.

Hantuchova: "Djokovic ha ancora tanta fame"

“Credo che ci riuscirà senza troppi patemi.

Novak Djokovic è molto più giovane di Roger Federer, è più fresco e la sua forma fisica è ancora più eccezionale del solito” – ha confidato la slovacca. "Ha ancora quella fame che trovo ammirevole, ma lo stesso vale anche per Roger e Rafa.

È incredibile conservare quella motivazione dopo tutto ciò che hanno ottenuto, si sono spinti a vicenda. Sento che Novak ha ancora molti chilometri nel serbatoio e – fino a quando rimarrà sano e motivato – non vedo cosa potrebbe arrestare la sua marcia” – ha aggiunto.

Djokovic ha più volte ribadito che il suo principale obiettivo è quello di eguagliare il record di Slam di Nadal e Federer.