Djokovic cade alle Atp Finals, svanisce il sogno di raggiungere Roger Federer



by   |  LETTURE 5786

Djokovic cade alle Atp Finals, svanisce il sogno di raggiungere Roger Federer

Nella prima semifinale delle Atp Finals Dominic Thiem batte dopo una battaglia di oltre un'ora e mezza il numero uno al mondo Novak Djokovic. Una vera e propria battaglia finita sul filo del rasoio con l'austriaco che dopo aver sprecato diversi match point nel secondo set (addirittura un match point fallito con un doppio fallo), la conquista al terzo set ribaltando un tie break dove era sotto 0-4 e dove ha chiuso 7-5 con una serie di vincenti e una rimonta straordinaria.

Un match davvero al cardiopalma dove da un lato Dominic spingeva al massimo delle proprie possibilità e dall'altra il numero uno al mondo che ha resistito sempre ed ha provato a spegnere l'ardore dell'avversario in ogni modo.

Novak Djokovic, comunque, già nel Girone aveva mostrato segnali negativi visto la netta sconfitta contro il russo Daniil Medvedev che aveva conquistato l'incontro in due set. Nole aveva poi vinto l'incontro decisivo per passare il Girone contro Alexander Zverev mentre ora si è dovuto arrendere allo strapotere di un tennista austriaco, apparso anche in semifinale in grandissima forma.

Dopo aver annichilito Rafael Nadal nel Girone con una vittoria in due set ed una prestazione davvero ad alto livello Dominic Thiem batte anche Djokovic ed oggi in finale proverà a vincere le sue prime Atp Finals e concludere nel migliore dei modi una grande stagione (dove ha vinto anche il suo primo titolo del Grande Slam in carriera).

Il record di Roger Federer resta intatto

Con questa sconfitta Novak Djokovic resta a 5 titoli conquistati alle Atp Finals e fallisce così l'aggancio al campione svizzero Roger Federer. L'elvetico è il tennista nella storia che ha più volte conquistato il "titolo dei Maestri" e guida ancora questa classifica davanti a Novak Djokovic, Pete Sampras ed Ivan Lendl, tutti a quota 5 titoli.

Dietro anche un'altra leggenda del tennis come Ilie Nastase, fermo invece a 4 titoli alle Atp Finals. Per Nole svanisce un'altra possibilità di raggiungere il suo eterno rivale con il serbo che manca l'appuntamento con la vittoria alle Finals dall'ormai lontano 2015.