Federer: "Giocherò a tennis fin quando mi sentirò competitivo. Sul recupero dico..."



by   |  LETTURE 4275

Federer: "Giocherò a tennis fin quando mi sentirò competitivo. Sul recupero dico..."

È fermo da diversi mesi a causa di un duplice intervento chirurgico, ma sia gli addetti ai lavori che i fan di tutto il mondo non vedono l'ora che Roger Federer torni a deliziare giocando su un campo da tennis.

Il suo rientro ufficiale dovrebbe arrivare a Gennaio con l'Australian Open 2021, ma intanto ai microfoni del quotidiano Schweizer Illustrierte, l'elvetico ha dato aggiornamenti sulle sue condizioni fisiche.

Le parole di Roger Federer sul suo rientro

Assente ormai da tempo dal campo il tennista, campione di 20 titoli del Grande Slam, ha parlato così: "Sto andando sulla strada giusta, tornando gradualmente e prendendomi i miei tempi.

Deciderò di tornare solo quando sarò al 100 % fisicamente e dovrei tornare all'Australian Open 2021, anche se è ancora tutto da confermare. Bisogna vedere come procederà il recupero nelle prossime settimane.

Allenamento? Non riesco ad allenarmi su un campo per oltre due ore, sto lavorando sulla mia resistenza e sulla forza e la verità è che non sento alcun dolore. Non credo ci saranno altre operazioni" Poi prosegue: "Da quando non parlo con Novak Djokovic? Da circa due mesi e mezzo.

Parlammo in generale di quando si sarebbe tornato a giocare e quali dovevano essere le misure dell'Atp per salvaguardare gli atleti contro il Covid-19. Entrambi siamo nel consiglio dei tennisti e sappiamo che la sopravvivenza dei tornei è fondamentale.

Inoltre ci sono tanti tennisti che non possono permettersi proprie spese senza giocare a tennis. Ritiro ? In passato ci ho pensato tante volte, ma fin quando mi divertirò e mi sentirò competitivo sul circuito continuerò a giocare a tennis.

Dopodiché mi concentrerò sulla mia famiglia, sulla fondazione e sui miei sponsor. Sono molto interessato ai miei affari, ma al momento non c'è nulla di definitivo. Voglio tornare in diversi posti dove sono stato, penso ad Asia e Sud America, mi sono piaciuti in particolare Messico, Cile e Colombia e non escludo altre esibizioni in luoghi dove questo sport non è ben riconosciuto"

Roger Federer duella da tempo ormai con Rafael Nadal e Novak Djokovic per essere il tennista con più titoli del Grande Slam in carriera. Al momento lo svizzero è a quota 20 insieme a Rafael Nadal mentre Djokovic insegue a quota 17.