Roger Federer: "Ho seguito regole ferree durante il Lockdown, ecco come l'ho vissuto"



by   |  LETTURE 3785

Roger Federer: "Ho seguito regole ferree durante il Lockdown, ecco come l'ho vissuto"

La leggenda svizzera di tennis Roger Federer sarà fermo per tutto il 2020 a causa di un infortunio al ginocchio ed in una recente intervista ai microfoni del Miami Living Magazine ha raccontato la sua situazione durante il Lockdown, il rispetto delle regole ed il fatto che non vede i suoi genitori da oltre tre mesi.

Durante questa Pandemia globale Federer ha vissuto nella sua casa in Svizzera con sua moglie ed i suoi quattro figli ed ha vissuto da qui questa particolare esperienza per il mondo del tennis. Ecco le sue dichiarazioni: "Non ho mai passato così tanto tempo a casa mia in 25 anni.

Siamo al sicuro qui, siamo da soli in montagna e non vedo nessuno. Sono stato molto rigoroso ed ho rispettato tutte le regole. Non vedo i miei genitori da tre mesi ormai e siamo stati noi molto vicini ai bambini in questo periodo, abbiamo fatto il meglio che possiamo da soli, questo difficile momento ci ha dato la possibilità di riflettere e fare il punto su ciò che conta davvero, cioè la famiglia, gli amici, la salute e la felicità"

La storia di Federer e dei suoi genitori

I genitori di Roger Federer, Robert, 74 Anni e Lynette, 68 anni - si sono conosciuti nel 1970 e si sono sposati nel 1973. Suo padre è anche coinvolto nella Roger Federer Foundation, associazione che aiuta a finanziare l'istruzione e le attività sportive per i bambini più svantaggiati.

La leggenda svizzera non gioca ufficialmente dagli Australian Open di Gennaio a causa di un infortunio al ginocchio. Ha subito un primo intervento di chirurgia artroscopica a Febbraio e poi un altro a Giugno dopo aver avuto alcuni problemi nella riabilitazione dal primo intervento.

Federer ha vinto 20 titoli del Grande Slam e guida la classifica di tutti i tempi in questo record davanti ai suoi due più grandi rivali, ovvero Rafael Nadal fermo adesso a quota 19 e l'attuale numero 1 al mondo Novak Djokovic, fermo a quota 17.

Con il ritiro di Rafael Nadal dai prossimi Us Open, questo Slam sarà il primo torneo del Grande Slam dal 1999 che non vedrà impegnati né Roger Federer e né Rafael Nadal.