Roger Federer e la rivalità contro Hewitt: "Ha davvero un buon record vs me"



by   |  LETTURE 2681

Roger Federer e la rivalità contro Hewitt: "Ha davvero un buon record vs me"

Dopo aver disputato un'ottima stagione nel 2003, coronata con i successi a Wimbledon e all'Atp Masters Cup, Roger Federer prese la sorprendente decisione di separarsi dal suo coach storico Peter Lungren. I due lavoravano insieme da oltre 3 anni, ma Roger decise, tra tante polemiche, di iniziare il 2004 senza un coach.

Nonostante ciò Federer era tra i principali candidati alla vittoria dell'Australian Open. Al primo turno lo svizzero ebbe la meglio senza particolari problemi su Alex Bogomolov Jr. con il risultato di 6-3;6-4;6-0. In quell'incontro Federer ottenne risultati strabilianti ed a fine match lascio' solo 15 punti all'avversario sul proprio servizio.

Nel secondo turno del torneo Federer vinse senza problemi contro Jeff Morrison, tennista fuori dalla Top 100, sconfitto in un'ora e 34 minuti con il risultato di 6-2;6-3;6-4. Il terzo turno è un'altra passeggiata per Roger che batte 6-2;6-0;6-1 Todd Reid e grazie a questa vittoria Federer arrivò agli Ottavi dove Federer affrontò Lleyton Hewitt, uno dei suoi più grandi rivali in carriera.

Federer e la rivalità con Hewitt

Prima della rivalità con Rafael Nadal, il tennista australiano Lleyton Hewitt era il più grande avversario di Federer, tennista che soprattutto ad inizio carriera gli creava notevoli problemi.

Agli Ottavi Federer apparve fiducioso e prima del match dichiarò:"Non vedo l'ora di affrontare Hewitt nel prossimo turno. Abbiamo gioco e stili molto differenti, ma tra noi vi sono sempre gare emozionanti. Ha un buon record contro di me e questo è un gran vantaggio per lui, ma credo di riuscire a cambiarlo.

In uno dei nostri incontri ho dovuto annullare un match point contro di lui, abbiamo avuto sempre incontri molto accesi, nei precedenti potevamo essere 9-1 così come con 5 vittorie a testa. Questi campi sono davvero molto duri per me, ho sempre dolori muscolari a fine match, devo abituarmi a questa cosa"

Hewitt ha vinto 7 dei primi 9 incontri in carriera con Roger Federer che poi in futuro ribalterà nettamente questo record a suo favore. In quell'occasione Federer fu costretto a cedere il primo set , ma dopo disputò un grande tennis e ribaltò l'incontro conquistando una vittoria che sarebbe stata poi apripista per la conquista del torneo.