Coric: "Vi spiego perché Roger Federer è il mio avversario preferito"


by   |  LETTURE 2503
Coric: "Vi spiego perché Roger Federer è il mio avversario preferito"

Tra i Next Gen, Borna Coric è stato uno degli avversari più insidiosi per Roger Federer. Il giovane croato è riuscito nell’impresa di battere il 20 volte campione Slam nella finale di Halle nel 2018 e in semifinale a Shanghai lo stesso anno.

Il fenomeno svizzero aveva rischiato tantissimo anche agli Internazionali BNL d’Italia nel 2019, ma si è imposto al tiebreak decisivo dopo aver salvato un paio di match point. “Roger Federer è l’avversario che mi piace di più affrontare.

C’è sempre un’atmosfera incredibile quando si gioca contro di lui” – ha spiegato Coric al podcast ‘Incubator’. “Non sarebbe giusto scegliere uno dei Big 3. Li rispetto tutti. Tutto ciò che hanno fatto per lo sport in generale va soltanto ammirato e apprezzato.

Ho vinto due soli tornei. C’è chi si è aggiudicato 19 titoli dello Slam, quindi è difficile scegliere uno di quei tre fenomeni” – ha aggiunto. Il talento di Zagabria ha rivolto un bell’elogio anche verso Nick Kyrgios: “Ha un servizio incredibile.

È difficilissimo da leggere, oltre ad avere una velocità di esecuzione pazzesca. Non ti dà ritmo e non sai mai cosa aspettarti, anche se ho un record positivo contro di lui. È divertente per il tennis, ma penso che sarebbe meglio se si sbarazzasse di alcuni aspetti che lo distolgono dai suoi obiettivi”.