Novak Djokovic: "Roger Federer e Rafael Nadal mi hanno ispirato sotto molti aspetti"



by   |  LETTURE 1475

Novak Djokovic: "Roger Federer e Rafael Nadal mi hanno ispirato sotto molti aspetti"

È abbastanza difficile nominare il più grande giocatore di tutti i tempi. Tuttavia, è possibile affermare che Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic faranno tutto il possibile per concludere le rispettive carriere con il maggior numero di titoli e record.

I Big 3 si sono migliorati a vicenda ispirandosi l’un l’altro, come ammesso dallo stesso fuoriclasse serbo in un’intervista a Graham Bensinger. “Ci spingiamo l’un l’altro per diventare sempre più forti.

Roger mi ha ispirato sotto molti aspetti e lo stesso vale per Rafael. Roger ha dimostrato non solo a me, ma a tutta la generazione a lui successiva quanto efficacemente puoi organizzare la tua vita privata e professionale per essere il migliore.

Rafael, dal canto suo, mi ha insegnato a non mollare mai con la testa. Senza dimenticare il suo rispetto per lo sport e per i suoi avversari” – ha dichiarato il 17 volte campione Slam, che aveva iniziato il 2020 in maniera fantastica vincendo anche gli Australian Open.

Nole ha ribadito la sua intenzione di eguagliare e superare il record di Slam di Federer, oltre ad insidiare lo svizzero anche nella classifica delle settimane in vetta al ranking mondiale. La speranza di tutti è che il circuito possa riprendere ad agosto-settembre, magari proprio con lo US Open.