Gabriela Sabatini: “Ammiro davvero molto Roger Federer”


by   |  LETTURE 2483
Gabriela Sabatini: “Ammiro davvero molto Roger Federer”

Cinquant’anni compiuti solamente qualche giorno fa, la sudamericana Gabriela Sabatini ha raggiunto al massimo la 3° posizione del ranking WTA, nel 1989. Vincitrice di 27 titoli in carriera, l’argentina ha trionfato negli Us Open 1990, sconfiggendo in finale in due set Steffi Graf.

Intervistata da BILD, Gabriela ha parlato di un suo incontro fortuito con Roger Federer, avvenuto in Svizzera: “Quando ci siamo incontrati per le strade del centro di Zurigo, è stata un’assoluta coincidenza.

Però è accaduto. Stavo camminando lungo Bahnhofstrasse, la principale via della città, e lui era lì con sua moglie e le sue bambine”. La Sabatini, oggi a Miami a causa del lockdown, possiede infatti una casa in Svizzera.

“E’ stato un paio di anni fa”, ha proseguito. “Una pura coincidenza, anche se siamo sempre in contatto. Quando è venuto a Buenos Aires, è stato a casa mia. Lo ammiro molto”. Alla domanda se il loro incontro a Zurigo abbia inevitabilmente dato un po’ di spettacolo per le strade della città, l’ex campionessa Slam ha risposto ridendo: “No, gli Svizzeri sono molto calmi, chiaramente c’era qualcuno che voleva una foto con lui, ma gli Svizzeri sono davvero rispettosi in questo senso”.