Coric: "Per me Djokovic è più ostico rispetto a Roger Federer e Rafael Nadal"


by   |  LETTURE 3293
Coric: "Per me Djokovic è più ostico rispetto a Roger Federer e Rafael Nadal"

Non ci sono dubbi che tra Borna Coric e Novak Djokovic vi siano alcune somiglianze. Entrambi provengono da nazioni della vecchia Jugoslavia (Croazia e Serbia) e condividono una tipologia di gioco abbastanza simile (oltre ad avere nel rovescio il loro colpo migliore).

Il giovane croato si è tolto lo sfizio di battere sia Roger Federer che Rafael Nadal, ma non è mai riuscito a sconfiggere Djokovic. Il tennista di Zagabria è uscito sconfitto in tutti e tre gli scontri diretti con il numero 1 del mondo non riuscendo a vincere nemmeno un set.

“Tutti e quattro sono giocatori incredibili e hanno fatto così tanto per il tennis. Novak e io abbiamo uno stile di gioco simile, ma lui fa tutto un po’ meglio. Forse è per questo che non sono ancora riuscito a venirne a capo” – ha ammesso Coric durante una recente intervista.

Borna sembrava destinato ad un imminente ingresso in Top 10 sotto la sapiente guida di Riccardo Piatti, ma una serie di infortuni ne hanno rallentato la progressione ed è arrivata anche la separazione dal tecnico comasco.

L’impressione è che il croato necessiti di ritrovare un pizzico di fiducia e la sospensione dovuta al Coronavirus potrebbe aiutarlo a riordinare le idee.