Andujar: "Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic non giocano per soldi"


by   |  LETTURE 2086
Andujar: "Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic non giocano per soldi"

Sia Roger Federer che Rafael Nadal sono stati interpellati nella decisione dell’ATP di sospendere il circuito per svariate settimane. Nonostante il fuoriclasse svizzero non fosse presente a Indian Wells per via dell’operazione al ginocchio, ha comunque espresso la sua opinione in quanto membro del Consiglio dei giocatori.

Intervistato recentemente dal portale Todo Sobre Tennis, Pablo Andujar ha espresso una considerazione interessante sui Big 3: “Oggi non si gioca a tennis per soldi. Si gioca soprattutto per divertimento e campioni come Federer, Nadal e Djokovic non lo fanno per aggiungere ulteriore denaro alle loro casse.

Tutti e tre vogliono diventare il miglior giocatore della storia, oltre a vedere chi finisce la carriera con il maggior numero di Slam in bacheca” – ha affermato il veterano spagnolo. Il tennista di Cuenca ha poi effettuato un parallelismo fra il tennis e gli sport di squadra: “Quando un giocatore di tennis vince una partita o un torneo, non ha la stessa sensazione di un calciatore o di un cestista.

Le vittorie si sentono di più perché è uno sport individuale, quindi ti senti realizzato come persona”. Se tutto dovesse andare per il meglio, il circuito è destinato a riprendere nel mese di giugno, appena in tempo per l’inizio della stagione su erba.