Stan Wawrinka ricorda l'oro vinto con Roger Federer a Pechino 2008


by   |  LETTURE 1750
Stan Wawrinka ricorda l'oro vinto con Roger Federer a Pechino 2008

Dopo varie settimane di incertezza, è arrivata l’ufficialità del rinvio delle Olimpiadi di Tokyo al 2021. Il Coronavirus ha infatti causato oltre 17.400 decessi in tutto il mondo e oltre 400.000 persone sono risultate positive al virus.

È soltanto la quarta volta nella storia delle moderne Olimpiadi che la rassegna a cinque cerchi non si disputa nell’anno prestabilito (negli altri tre casi era stata la guerra la causa del rinvio). Pochi minuti dopo l’annuncio, Stan Wawrinka ne ha approfittato per condividere un immagine di se stesso e Roger Federer con la medaglia d’oro vinta alle Olimpiadi di Pechino nel 2008.

Dodici anni fa, i due campioni svizzeri si aggiudicarono il torneo di doppio battendo in quattro set gli svedesi Simon Aspelin e Thomas Johansson. Quel successo fu importantissimo soprattutto per Roger, che era reduce dalle brucianti sconfitte contro Rafael Nadal sia al Roland Garros che a Wimbledon.

“Ci vediamo nel 2021!” – ha scritto Stanimal. Anche il presidente dell’ITF, David Haggerty, ha espresso il suo parere: “La situazione sanitaria globale continua ad evolversi rapidamente e ci troviamo di fronte a una situazione senza precedenti.

Anche se questa è un’amara delusione per tutti coloro che si sono preparati e allenati duramente, comprendiamo tutti che la priorità è la salvaguardia della vita umana, della salute e della sicurezza”.