Roger Federer e Feliciano Lopez guidano la top 100 più "vecchia" del secolo


by   |  LETTURE 2839
Roger Federer e Feliciano Lopez guidano la top 100 più "vecchia" del secolo

Che il tennis sia diventato, nel corso degli anni, uno sport per vecchi, per storpiare il titolo di un film da Oscar dei fratelli Coen, è fin troppo palese. Pur avendo superato da tempo la soglia dei 30 anni, che un tempo rappresentava un sinonimo di capolinea per molti tennisti, i Big Three stanno continuando a dominare imperterriti il circuito ATP, negando ai nextgen il tanto atteso salto di qualità.

A confermare l’ipotesi della tirannia dei “vecchietti” c’è un altro dato che fa riflettere, relativa al ranking mondiale: quella attuale è infatti la top 100 più anziana del secolo.

Sono ben 33 i tennisti top 100 con più di 30 anni di età; + 6 rispetto al 2015, +16 rispetto al 2010, addirittura +26 rispetto al 2000. I più longevi sono Roger Federer, addirittura numero 4 del mondo, e Feliciano Lopez, che hanno spento le 38 candeline, seguiti da un quartetto di tennisti 35enni (Gilles Simon, Andreas Seppi, Philipp Kohlschreiber e Fernando Verdasco).

Pensare che nel 2015 gli over 35 erano appena due, Ivo Karlovic e Radek Stepanek, e che nel 2010 i due top 100 più vecchi erano Raine Schuettler e Nicolas Lapentti, entrambi 33enni ed entrambi ben lontani dai vertici.

Tornando al 2005, Andre Agassi riusciva a mantenere un posto in top 10 a 35 anni, ma oltre a lui soltanto altri 13 tennisti occupavano la top 100, e nessuno di loro aveva più di 33 anni.

Photo Credit: Getty Images