Alexander Zverev: "È bellissimo sapere che Roger Federer mi stima"



by   |  LETTURE 2494

Alexander Zverev: "È bellissimo sapere che Roger Federer mi stima"

Sono ormai trascorsi tre mesi da quando Alexander Zverev ha giocato con Roger Federer a Città del Messico in un’esibizione che sancì il record di pubblico per una partita di tennis. Il primato sarebbe stato poi battuto dallo stesso Federer e da Rafael Nadal in occasione del ‘Match in Africa’ andato in scena a Città del Capo.

“È stato qualcosa di fantastico, un record è stato infranto ed è stato molto eccitante per entrambi. È stato incredibile e abbiamo provato qualcosa di veramente speciale, quindi spero di poter ripetere nuovamente un’esperienza simile un giorno.

C’era un grande frastuono, l’atmosfera era impressionante, non avevamo mai sperimento nulla di simile prima” – ha dichiarato il vincitore delle ATP Finals 2018 a Record. Parlando della sua amicizia con il 20 volte campione Slam, il tedesco ha aggiunto: “È bello sentire che secondo lui vincerò titoli del Grande Slam, farò tutto il possibile per migliorare e riuscire a farcela”.

Sascha non aveva iniziato benissimo il 2020, ma ha raggiunto la sua prima semifinale Slam agli Australian Open cedendo in quattro set a Dominic Thiem. Il fuoriclasse svizzero ha invece annunciato la sua operazione al ginocchio destro che lo terrà fermo almeno fino alla stagione su erba.