Novak Djokovic: "Sono rimasto sorpreso dall'annuncio di Roger Federer"


by   |  LETTURE 15515
Novak Djokovic: "Sono rimasto sorpreso dall'annuncio di Roger Federer"

Negli ultimi giorni si parla tantissimo dell’annuncio di Roger Federer, che salterà tutta la prima metà di stagione a causa di un intervento chirurgico al ginocchio destro. Il fenomeno svizzero salterà infatti i tornei di Dubai, Indian Wells, Miami e anche il Roland Garros, mentre il suo ritorno dovrebbe avvenire in concomitanza con l’ATP di Halle.

Intervistato alla vigilia dell’ATP 500 di Dubai, dove competerà sia in singolare che in doppio, Novak Djokovic ha espresso il suo parere: “Il tennis ha bisogno di Federer. Roger è sempre Roger e speriamo tutti che si riprenderà presto.

È stata una sorpresa, non posso negarlo. Sapevo che non era al meglio fisicamente in Australia, ma penso che nessuno sapesse la reale entità dell’infortunio. Mi rattrista vedere Roger e Kevin Anderson fermarsi così a lungo”.

Il numero 1 del mondo ha parlato anche della possibilità di giocare un maggior numero di doppi durante l’anno: “Solitamente gioco in doppio a Dubai, Indian Wells e Montecarlo. Quando provengo da una pausa di diverse settimane e riprendo a giocare dei tornei, mi iscrivo anche al torneo di doppio."

Il 17 volte campione Slam, che debutterà in singolare contro Malek Jaziri, farà coppia con il croato Marin Cilic.