Guy Forget: "Siamo dispiaciuti di non rivedere Roger Federer al Roland Garros"


by   |  LETTURE 1689
Guy Forget: "Siamo dispiaciuti di non rivedere Roger Federer al Roland Garros"

Il Roland Garros 2020 non potrà contare sulla presenza di Roger Federer. Il fenomeno svizzero ha annunciato infatti di essersi sottoposto ad un intervento chirurgico al ginocchio destro e il suo ritorno avverrà non prima della stagione su erba.

A quasi 39 anni, è lecito ipotizzare che l’ultima apparizione dell’elvetico a Parigi rimarrà quella dello scorso anno, quando si arrese in semifinale a Rafael Nadal uscendo tra il boato del Philippe Chatrier.

“Siamo dispiaciuti di non rivedere Federer al Roland Garros. Ricordiamo la sua splendida cavalcata dello scorso anno” – ha dichiarato il direttore Guy Forget in un’intervista a France Info. “Se ha preso questa decisione, sarà stata sicuramente la più saggia.

Quando un giocatore come Roger dichiara forfait, non è mai un bene per il torneo” – ha ammesso. Oltre al secondo Slam stagionale, l’ex numero 1 del mondo sarà costretto a saltare anche i tornei di Dubai, Indian Wells e Miami, oltre all’esibizione con Alexander Zverev in quel di Bogotà.

La data più probabile del suo ritorno in campo dovrebbe essere in concomitanza con l’ATP di Halle, ma non è da escludere che Federer possa aggiungere anche Stoccarda per affinare meglio la condizione in vista di Wimbledon. Ricordiamo che il suo calendario prevede anche i Giochi Olimpici di Tokyo a fine luglio.