Nadal: "Tennista ideale? Prendo il rovescio di Djokovic ed il dritto di Federer"


by   |  LETTURE 3605
Nadal: "Tennista ideale? Prendo il rovescio di Djokovic ed il dritto di Federer"

Dopo aver inaugurato la nuova sede della sua Accademia in Kuwait e partecipato all’evento benefico “Match for Africa” con Roger Federer, Rafael Nadal è pronto per tornare in campo e continuare la sua corsa verso il primato Slam.

Il campione spagnolo parteciperà al torneo ATP 500 di Acapulco la prossima settimana, torneo in cui perse al secondo turno contro Nick Kyrgios lo scorso anno. In una recente intervista, Nadal ha scelto il suo tennista ideale in base ad ogni colpo, menzionando anche i suoi due rivali Roger Federer e Novak Djokovic.

“Per quanto riguardo il rovescio, scelgo Djokovic” , ha spiegato lo spagnolo. “È in grado di difendersi molto bene con questo fondamentale e di attaccare sia in lungo linea che in diagonale. Ha davvero molte opzioni durante lo scambio.

Scelgo, poi, il dritto di Federer. Colpisce la palla in anticipo e riesce a tirare vincenti da ogni parte del campo. Può colpire un dritto piatto o aggiungere un po’ di spin; è un’arma molto potente.

Prendo il servizio di Ivo Karlovic, il più forte e veloce del circuito. Quando Ivo serve bene, come in quasi tutte le partite, il giocatore in risposta non può nulla. In termini di forma fisica, opterei per Dominic Thiem.

Gael Monfils lo ritengo il giocatore più veloce in circolazione. Come atteggiamento in campo prendo David Ferrer, era sempre concentrato e carico durante le partite”.