Becker: "Roger Federer non può essere considerato il più grande di sempre"


by   |  LETTURE 20225
Becker: "Roger Federer non può essere considerato il più grande di sempre"

Roger Federer è ancora il giocatore ad aver vinto il maggior numero di Slam (20) e a detenere il record di settimane al numero 1 del mondo. Secondo il pensiero di Boris Becker, la grandezza dei suoi numeri non è tuttavia sufficiente a incoronare lo svizzero come il più grande tennista di ogni epoca.

“Se guardiamo soltanto i numeri, Roger è il giocatore di maggior successo” – ha esordito il tedesco parlando alla stampa indiana. “Ma non si possono confrontare i giocatori soltanto con i numeri.

È difficile individuare il più grande di sempre, perché il tennis negli anni ’70, ’80 e ’90 si giocava su superfici diverse, quindi non è così facile”. Nel frattempo, Tracy Austin ha rivelato perché crede che Novak Djokovic diventerà il GOAT: “Prima di tutto, non ha avuto un’eccessiva usura, quindi penso sia in grado di giocare almeno per altri quattro anni.

C’è Rafael Nadal che è il migliore sulla terra, ma Novak ha già dimostrato di poter battere con frequenza sia Roger che Rafa. Penso che Djokovic sia il più duro dei tre, dato che tutti i suoi successi sono arrivati quando c’erano già gli altri due”.

Nadal dista un solo titolo dal record di Slam dell’elvetico, mentre Djokovic è salito a 17 dopo il trionfo a Melbourne.