L'agente di Federer smentisce la notizia della sua partecipazione al Masters di Roma



by   |  LETTURE 2242

L'agente di Federer smentisce la notizia della sua partecipazione al Masters di Roma

Ci ha pensato Tony Godsick, agente di Roger Federer, a fare chiarezza sulla notizia circolata ieri in rete che riportava come ufficiale la partecipazione del campione svizzero ai Masters 1000 di Madrid e Roma. Il manager dell'elvetico contattato dal giornalista svizzero Renè Stauffer, biografo del tennista, ha dichiarato che le voci sulla partecipazione di Federer ai Masters di Madrid e Roma non hanno fondamento.

Le parole di Godsick sono state riportate in un post su twitter dallo stesso giornalista svizzero per rettificare la fake news. In sintesi non si sa ancora se Federer parteciperà o meno ai Masters 1000 sulla terra che anticipano il Roland Garros.

La notizia era stata battuta inizialmente dal sito web Tennis Head, ripresa da As, il quotidiano sportivo spagnolo, per poi circolare a macchia d’olio sui principali siti di sport italiani e stranieri.

Inutile dire che ogni notizia su Roger Federer ha una risonanza mediatica maggiore rispetto alle altre ed è inevitabile, pertanto, che social network, utenti e tifosi, abbiano fatto rimbalzare la notizia su tutte le piattaforme condividendo link e articoli.

Pertanto al momento, non resta che rettificare la notizia pubblicata ieri sul nostro sito per aggiornare i nostri lettori e informarli che non c’è nulla di certo sulla partecipazione di Roger Federer agli Internazionali di Roma.

Non sappiamo ancora se e quando l’elvetico deciderà di partecipare al torneo della capitale: considerando i suoi 38 anni e la priorità mai nascosta di giocare al top della forma i tornei del Grande Slam, è possibile che ci sarà da attendere fino alla pubblicazione delle entry list che per regolamento vengono rese note un mese e mezzo prima dell’inizio dei tornei.