Coric: “Contro Roger Federer ho giocato il miglior tennis della mia vita”


by   |  LETTURE 2373
Coric: “Contro Roger Federer ho giocato il miglior tennis della mia vita”

Attualmente numero 31 delle classifiche mondiali, il tennista di Zagabria Borna Coric è stato anche tra i primi dodici giocatori del mondo, nel novembre 2018. Vincitore di due titoli ATP, nel 2019 ha raggiunto una sola finale: quella di San Pietroburgo, sconfitto da Daniil Medvedev.

Impegnato questa settimana nell’Argentina Open di Buenos Aires, il ventitreenne ha spiegato i motivi della sua primissima partecipazione al torneo: “Ho deciso di venire qui perché negli ultimi cinque anni non ho giocato molto bene negli eventi indoor europei.

Effettivamente, nelle ultime due stagioni mi sono sentito a mio agio più sulla terra rossa che sul cemento. Ecco perché sono molto felice di essere in Sud America”. Coric ha anche parlato dei suoi scontri in passato con i Big 3 del tennis mondiale, che in alcune occasioni è anche riuscito a sconfiggere: “C’è una differenza di stile tra di loro.

Quando ho affrontato Rafael Nadal, in un match ero infortunato e in un altro ho giocato male. Con Roger Federer ho giocato il miglior tennis della mia vita. Con Nole, invece, che ho incontrato tre volte, non ho potuto fare davvero niente perché è stato troppo superiore”.

Coric ha quindi parlato delle grandi aspettative riposte su di lui: “Ho avuto qualche infortunio. Quando ero più piccolo ho fatto un’operazione al polso e una al ginocchio, ma questa non è una scusa per non essere in top 10.

Per riuscirci devo giocare meglio, continuare a migliorare è un obiettivo della mia carriera, ma per questo dovrò combattere ancora”.