Lynette Federer racconta il primo viaggio di Roger in Africa


by   |  LETTURE 3666
Lynette Federer racconta il primo viaggio di Roger in Africa

Roger Federer è impegnato in Sudafrica per "Match in Africa", l'esibizione realizzata per beneficenza che il campione svizzero svolgerà con il rivale di sempre Rafael Nadal. Un aspetto inoltre molto importante per Roger è il fatto che la madre Lynette sia nata in Sudafrica e da sempre desiderava vedere suo figlio disputare una gara nel continente africano.

Sulle colonne del Tages-Anzeiger Lynette Federer ha dichiarato: "Ricordo bene quando siamo venuti in Sudafrica la prima volta con Roger. Lui aveva solo quattro mesi circa e sua sorella ci teneva impegnati per tutto il voto mentre Roger dormiva.

La seconda volta quando siamo tornati in estate invece Roger già riusciva a sedersi e strisciava per terra" Anche Federer in queste settimane è apparso entusiasta di quest'incontro e la sfida batterà probabilmente il record di spettatori per un match di tennis con oltre 50 Mila presenze.

I proventi della sfida verranno devoluti in beneficenza, per i bambini del continente africano. Federer e Nadal sono reduci dall'Australian Open che ha visto lo svizzero uscire in semifinale contro Novak Djokovic e lo spagnolo, attuale numero due al mondo, uscito ai Quarti per opera del finalista Dominic Thiem.