Rafael Nadal: "Con Roger Federer una rivalità sana e rispettosa"



by   |  LETTURE 4265

Rafael Nadal: "Con Roger Federer una rivalità sana e rispettosa"

La straordinaria rivalità tra Roger Federer e Rafael Nadal è entrata nell’immaginario collettivo come poche altre nella storia dello sport. Le due leggende del tennis sono attualmente divise da un solo titolo Slam e già agli Australian Open potrebbe verificarsi lo storico aggancio.

Alla vigilia del primo Major stagionale, il fuoriclasse spagnolo è stato intervistato da CBS News a proposito del suo rapporto con lo svizzero: “Penso che lui sia un po’ di tutto per me: un collega, un rivale, un amico.

Abbiamo avuto una rivalità davvero molto intensa durante la nostra carriera, ma è sempre stata molto sana, cordiale e rispettosa. Oggi abbiamo entrambi raggiunto un punto delle nostre vite in cui andiamo oltre le vittorie e le sconfitte”.

Pochi avrebbero immaginato che il maiorchino fosse ancora così competitivo a 33 anni: “Sono molto contento di esserci riuscito dopo tutti problemi fisici che ho dovuto affrontare nel corso della mia carriera.

A volte, quando sono al primo o al secondo turno e non sto giocando bene, dico a me stesso di accettarlo e basta. Non voglio sentirmi frustrato, devo accettarlo e basta. Ci sono molte altre cose nella vita che sono più importanti di una partita e le relazioni umane contano di più delle rivalità nel tennis" - ha aggiunto Nadal.