Rafael Nadal insiste: "Il record di Roger Federer non mi interessa"



by   |  LETTURE 2405

Rafael Nadal insiste: "Il record di Roger Federer non mi interessa"

Da quando si è aggiudicato il suo 19° Slam agli scorsi US Open, Rafael Nadal è stato tempestato di domande relative al possibile aggancio a Roger Federer nella classifica all-time dei Major vinti. Un eventuale trionfo agli Australian Open consentirebbe infatti allo spagnolo di impattare il suo storico rivale, con la chance di superarlo già al Roland Garros dove sarà il grande favorito.

“Onestamente non penso molto al record di Federer” – ha rivelato il numero 1 del mondo dopo aver guidato la sua squadra nei quarti dell’ATP Cup. “Il mio unico obiettivo è continuare a giocare a tennis e a divertirmi.

Se riuscirò a rimanere sano, voglio essere competitivo in tutti gli eventi che sarò in grado di giocare”. Rafa ha dovuto sudare più del previsto per avere la meglio di Yoshihito Nishioka, macchiando la sua prestazione con 36 errori gratuiti in due ore e sette minuti di gioco.

“Non mi sono ancora del tutto abituato al caldo qui in Australia, abbiamo giocato in condizioni difficili ed è stata dura. Ho affrontato un giocatore che ha iniziato benissimo la stagione, quindi la considero una vittoria importante sia per me che per la squadra” – ha aggiunto Nadal, che l’anno scorso raggiunse la finale a Melbourne cedendo nettamente a Novak Djokovic.