Hingis: "Roger Federer sa di poter ancora battere Novak Djokovic"


by   |  LETTURE 4009
Hingis: "Roger Federer sa di poter ancora battere Novak Djokovic"

In una recente intervista ai microfoni di Metro, l’ex campionessa svizzera Martina Hingis è tornata a parlare della beffa subita da Roger Federer per mano di Novak Djokovic nella finale di Wimbledon. Proprio quando il fuoriclasse di Basilea sembrava ad un passo dal suo nono sigillo ai Championships, il serbo lo ha rimontato annullando anche due match point.

“Probabilmente gli capita di ripensarci ancora oggi. Alle Finals ha ottenuto la sua vendetta, sa che può ancora riuscire a batterlo. Questo rappresenta un grosso aiuto sotto il profilo mentale. Io ritengo che Roger sia ancora uno dei favoriti, soprattutto a Wimbledon.

Ha giocato così bene quest’anno fino al 40-15 e servizio. Gli è mancato l’ultimissimo sforzo” – ha ammesso l’ex numero 1 del mondo. L’elvetica ha parlato anche dei segreti dietro al suo successo: “Un sacco di duro lavoro, dedizione e sacrificio.

Sapevo che non sarei rimasta nel mondo del tennis dopo il ritiro, ora tutto ruota intorno a Lia e al bilanciamento tra impegni domestici e lavorativi. Durante la mia carriera, ho sempre aiutato mia madre nella sua accademia e anche adesso ci vado tre volte a settimana! L’allenamento ti fa restare in salute, quindi mi piace mantenere le buone abitudini”.