Soderling: "Federer, Nadal e Djokovic potrebbero giocare solo gli Slam"



by   |  LETTURE 5344

Soderling: "Federer, Nadal e Djokovic potrebbero giocare solo gli Slam"

In una lunga intervista durante la off-season, l’ex numero 4 del mondo Robin Soderling ha parlato del fitto calendario tennistico. Il due volte finalista del Roland Garros ritiene che dovrebbero esserci meno eventi per consentire ai giocatori di riposare e ricaricare le pile in vista dell’inizio della nuova stagione.

“Se si guardano gli altri sport, c’è sempre una lunga pausa dopo la fine della stagione, in cui è possibile recuperare e iniziare a prepararsi per la nuova annata. I migliori giocatori hanno la possibilità di disputare meno tornei, ma quelli più in basso in classifica devono giocare quasi ogni settimana.

Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic non hanno alcun problema, gli basterebbe presentarsi soltanto agli Slam. Tutti gli altri non hanno questo vantaggio” – ha spiegato lo svedese, che ha disputato la sua ultima partita ufficiale nel 2011.

Non poteva mancare un commento relativo alla nuova Coppa Davis: “Per anni ho sostenuto la necessità di modificare la Davis, ma non in maniera così drastica. Io credo che dovrebbe tenersi ogni quattro anni, proprio come la Coppa del Mondo”.

La prima edizione con il nuovo format – finanziata dal gruppo Kosmos – ha incoronato la Spagna di Rafael Nadal alla Caja Magica di Madrid.