Bob Bryan: "Roger Federer sarebbe il mio partner di doppio ideale"



by   |  LETTURE 1902

Bob Bryan: "Roger Federer sarebbe il mio partner di doppio ideale"

Nel corso di un’intervista rilasciata a Città del Messico il mese scorso, Bob Bryan ha dichiarato che Roger Federer sarebbe stato il suo partner di doppio ideale se non avesse fatto coppia con il suo gemello Mike per tutta la sua carriera.

“Abbiamo giocato con Federer sette o otto volte in doppio, ha un gioco a tutto campo, è perfetto. Sarebbe grandioso averlo dalla mia parte” – ha dichiarato prima dell’esibizione a Plaza de Toros.

Durante le Nitto ATP Finals di Londra, i Bryan hanno confessato a Tennis Channel la loro intenzione di appendere la racchetta al chiodo dopo gli US Open 2020. Un serio infortunio all’anca ha obbligato Bob ad un lungo stop: “In quei mesi in cui non potevo giocare, mi sono divertito un pochino.

Ho fatto alcune vacanze, sono andato a Key West, ho fatto alcune cose che non avevo mai avuto la possibilità di realizzare in tutta la mia carriera. Non avevo pressione, potevo uscire con la mia famiglia, ho trascorso delle giornate fantastiche.

Quasi non riuscivo a credere a tutte le cose che stavo facendo. Quando sei in giro per il tour non puoi mai permetterti di abbassare la guardia, soprattutto nei tornei dello Slam” – ha precisato.