Kiefer: "Solo Roger Federer può permettersi di giocare 14 tornei l'anno"



by   |  LETTURE 7331

Kiefer: "Solo Roger Federer può permettersi di giocare 14 tornei l'anno"

Nel corso di una recente intervista concessa a Tennis Magazin, l’ex tennista tedesco Nicolas Kiefer ha parlato della incredibile longevità di Roger Federer, capace di vincere tornei ed essere sempre tra i favoriti negli Slam anche a 38 anni.

“Roger Federer rappresenta la grande eccezione” ha esordito l’ex numero 4 del mondo. “È riuscito a giocare per così tanto tempo perchè è il migliore e può permettersi di prendersi delle pause, senza che questo influenzi il suo gioco.

Per lui è sufficiente giocare 14 tornei all’anno, mentre gli altri giocatori devono giocarne 25”. Riguardo alla sua decisione di ritirarsi, Kiefer ha commentato: “Non rimpiango la mia decisione. Il mio piano era quello di giocare i Giochi Olimpici di Londra 2012.

Tuttavia, nel 2010 subii un infortunio all’inguine, dal quale non ho mai realmente recuperato. Essere un top 100 non mi bastava, volevo stare tra i primi 20 del mondo. Quando ho realizzato che non potevo più esserlo, mi sono ritirato”.

Quando gli è stato chiesto quale partita vorrebbe rigiocare, Kiefer ha risposto senza esitazione: “A parte la finale olimpica di Atene, sceglierei la semifinale contro Pete Sampras alle ATP Finals di Hannover del 1999.

Persi 6-3 6-4. Vincere quella partita nella mia città sarebbe stato incredibile”.

Photo Credit: Getty Images