Parla Gunter Bresnik: “Per Roger Federer una corsa contro il tempo”


by   |  LETTURE 4931
Parla Gunter Bresnik: “Per Roger Federer una corsa contro il tempo”

Dopo più di 15 anni di collaborazione professionale, il rapporto tra l’attuale numero 4 del mondo austriaco Dominic Thiem e ed il connazionale allenatore di tutta la vita Gunter Bresnik si è interrotto all’inizio di quest’anno.

Interrogato oggi sulle possibilità di Roger Federer di mettere nuovamente le mani su un trofeo del Grand Slam e sulla futura stagione tennistica dello svizzero, Bresnik ha detto: “Per lui è una corsa contro il tempo.

Il suo corpo non reggerà per sempre, anche se si allena molto duramente. Lo stesso vale per Rafael Nadal. Ci sono sempre state delle rivalità nel tennis: Bjorn Borg e John McEnroe, Pete Sampras ed Andre Agassi o Roger Federer contro Rafa Nadal.

Ci sono anche i giovani che stanno arrivando. Dei cinque o dei sei più giovani, due verranno fuori nell’immediato futuro. Dominic potrebbe essere uno di quelli”. Bresnik ha anche parlato del tedesco Alexander Zverev, che non è stato in grado quest’anno di concretizzare le tante aspettative che si erano create su di lui dopo la scorsa stagione, culminata con la vittoria alle Finals di Londra: “Si è separato dal suo agente.

E’ stato coinvolto in una controversia legale. E’ cresciuto molto in fretta e ne paga adesso le conseguenze a 22 anni. Penso che Dominic abbia tante possibilità. Il tennis può diventare lo sport principale in Austria nei prossimi anni”. Appuntamento dunque nella prima settimana di gennaio, quando la stagione 2020 prenderà ufficialmente il via.