Stepanek: "I giovani non hanno la continuità di Federer, Nadal e Djokovic"



by   |  LETTURE 1052

Stepanek: "I giovani non hanno la continuità di Federer, Nadal e Djokovic"

L’ex numero 8 del mondo Radek Stepanek ha commentato l’ottima stagione dei Next Gen, pur non essendo ancora riusciti a sottrarre uno Slam ai Big 3. Daniil Medvedev si è aggiudicato ben due Masters 1000 nel 2019, mentre Stefanos Tsitsipas si è laureato Maestro all’esordio alle Nitto ATP Finals di Londra.

“Sono già tre o quattro anni che aspettiamo il definitivo ricambio generazionale, ma ancora non è avvenuto del tutto. Sarà interessante vedere quando arriverà il momento. Stefanos Tsitsipas ha giocato incredibilmente bene in questo finale di stagione dopo aver faticato in estate, mentre Alexander Zverev non ha avuto una buona annata nel complesso.

Hanno ancora troppi alti e bassi rispetto a Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic” – ha spiegato il ceco. Nel frattempo, la stellina canadese Felix Auger-Aliassime ha parlato della sua ascesa negli ultimi dodici mesi: “Voglio solo vivere bene e concentrarmi sulla mia carriera, su ciò che devo fare per migliorare.

Avere un sacco di soldi rende tutti felici perché porta un po’ di libertà, ma non è questa la mia priorità. Non sono mai stato sorpreso dai miei successi, sono passato dal numero 109 alla Top 20 grazie al duro lavoro. Mi sono sempre fatto trovare al posto giusto”.