Mouratoglou: "Roger Federer è un genio, suo tennis è perfetto. Ma Djokovic sarà Goat"



by   |  LETTURE 6199

Mouratoglou: "Roger Federer è un genio, suo tennis è perfetto. Ma Djokovic sarà Goat"

Nel corso di una recente intervista a Spiegel Online, il coach di Serena Williams Patrick Mouratoglou ha elogiato l’immenso talento di Roger Federer. Il campione svizzero si è aggiudicato ben quattro titoli quest’anno, ma ha mancato l’acuto negli Slam nonostante l’ennesima finale raggiunta a Wimbledon.

“Roger è un genio, gioca un tennis perfetto. Non ricordo di aver mai visto un giocatore esprimersi in quel modo. E penso che non lo vedrò fino a quando non morirò. Tutto ciò che fa è perfetto” – ha spiegato l’allenatore di origini greche.

Nonostante i complimenti rivolti al 38enne di Basilea, Mouratoglou ritiene che sia Novak Djokovic il più completo dei Big 3: “Se tutti e tre giocano il loro miglior tennis, Novak vince la maggior parte delle volte.

Se non si fosse infortunato e non avesse avuto quel calo per un paio di stagioni, ora sarebbe probabilmente il giocatore con più Slam in assoluto. Credo che un giorno sarà incoronato come il migliore di sempre”.

Su Alexander Zverev: “Ha scalato rapidamente la classifica grazie alle sue qualità. Tuttavia, non è ancora migliorato abbastanza per riuscire a conquistare uno Slam. Si muove davvero bene, è forte fisicamente, ma non è ancora abbastanza.

Mi ricorda un pochino il primo Andy Murray. Il britannico ha dovuto cambiare alcune cose per vincere finalmente un Major”.