Hingis: "Roger Federer continuerà ad essere tra i favoriti negli Slam"


by   |  LETTURE 2269
Hingis: "Roger Federer continuerà ad essere tra i favoriti negli Slam"

In un’intervista concessa al giornale britannico Metro, Martina Hingis ha sostenuto che, a suo avviso, Roger Federer può vincere uno Slam nel 2020. La vittoria ottenuta ai danni di Djokovic alle ATP Finals di Londra rappresenta, secondo Hingis, un ottimo segnale per il suo connazionale, che ha colmato almeno in parte il gap mentale che lo separava dal serbo dopo la delusione di Wimbledon.

“Con il successo alle Finals, Roger è già stato in grado di vendicare in qualche modo la sconfitta di Wimbledon, e adesso sa che può ancora batterlo” ha dichiarato la 5 volte campionessa Slam.

“Continuerà a essere uno dei favoriti negli Slam, specialmente a Wimbledon”. Riguardo alla finale persa ai Championships, Martina ha commentato: “Federer aveva giocato molto bene quei tre game prima del 40-15.

Aveva ottenuto tre vincenti con il servizio, il quarto semplicemente non è arrivato. E poi Novak è stato bravo a non mollare. Forse un altro giocatore, con quella pressione sulle spalle, avrebbe sbagliato il passante, chi lo sa.

Il tennis a volte può essere davvero crudele”. “Federer è incredibile” ha aggiunto Hingis. “L'esperienza gli ha permesso di conoscere a fondo il proprio corpo e le routine che deve svolgere quotidianamente.

Il tennis è davvero importante per lui, così come riuscire a battere tutti quei record. È incredibile poterlo vedere giocare ancora a questi livelli”. Riguardo ai next gen che bussano alla porta, Martina ha concluso: “Zverev e Tsitsipas si sono a poco a poco avvicinati negli ultimi due anni, ma non hanno ancora fatto abbastanza negli Slam.

Soprattutto Zverev, che non è stato capace di andare oltre i quarti di finale. Deve fare il salto di qualità nei Major”.

Photo Credit: Getty Images