Hingis: “Incredibile vedere Roger Federer giocare ancora a questo livello”



by   |  LETTURE 3179

Hingis: “Incredibile vedere Roger Federer giocare ancora a questo livello”

La svizzera Martina Hingis, classe 1980, ha conquistato in carriera 43 titoli WTA, tra cui cinque edizioni del Grand Slam (le è mancato solo il Roland Garros) e due trofei del Master di fine anno, raggiungendo la prima posizione del ranking nel 1997.

Fortissima anche in doppio, in questa specialità ha vinto 13 titoli Major, tre edizioni delle Tour Finals ed è diventata la numero uno del mondo per la prima volta nel 1998. Già partner di Roger Federer nella Hopman Cup australiana del 2001, la Hingis ha detto di lui: “E’ incredibile.

La sua efficienza, la sua esperienza … E’ in grado di conoscere alla perfezione il proprio corpo e la propria routine. Il tennis è così importante per lui che vuole infrangere ogni record. E’ impressionante vederlo ancora giocare a questo livello”.

E con i dubbi circa le possibilità di Federer di conquistare un altro titolo Slam che tornano ad aleggiare oggi sul circuito, Hingis ha una risposta chiara e decisa: “Sono passati solo due anni dall’ultima volta che ne ha vinto uno!

Cristo, si parla quasi dell’anno scorso! Immagino che ogni tanto lui ci pensi. E’ probabile. Ha avuto la sua vendetta poco fa, deve sapere bene di poterlo ancora sconfiggere”. Con quest’ultima affermazione, Hingis si riferiva alla vittoria di Federer sul serbo Novak Djokovic alle ultime ATP Finals, una partita che ha consentito allo svizzero di accedere alle semifinali.

“Certe volte questo aiuta”, ha continuato. “Penso che lui rimanga uno dei favoriti negli Slam, specialmente a Wimbledon. Ha giocato così bene quegli ultimi tre game prima del 40-15 sul servizio… Ha fatto tre vincenti con la battuta ed il quarto purtroppo semplicemente non è arrivato”.

Hingis ha quindi concluso perentoriamente: “Certe volte è brutale. Il tennis è uno sport che può essere crudele e spietato”.