Rafael Nadal: "Ho dovuto saltare più tornei rispetto a Federer e Djokovic"


by   |  LETTURE 2135
Rafael Nadal: "Ho dovuto saltare più tornei rispetto a Federer e Djokovic"

Pur non essendo al meglio della condizione fisica, Rafael Nadal ha deciso di unirsi alla sua Spagna per disputare la fase finale della Coppa Davis a Madrid. Il fenomeno iberico ha disputato una grandissima stagione, portando a casa ben due Slam e chiudendo il 2019 in vetta al ranking ATP per la quinta volta in carriera (eguagliando così gli eterni rivali Federer e Djokovic).

“È una settimana completamente diversa da quelle trascorriamo durante l’anno. Andiamo molto d’accordo con i membri del team. Anche se non fossi venuto per via del problema agli addominali, la squadra se la sarebbe cavata lo stesso.

Ho avuto un’ottima carriera, ma anche parecchi infortuni. Penso che – rispetto a Roger Federer e Novak Djokovic – ho dovuto saltare numerosi Slam e Masters 1000 a causa di problemi fisici. Loro hanno incontrato meno problemi.

Sto cercando di avere una programmazione accurata sotto questo punto di vista” – ha dichiarato il maiorchino da Madrid. Il 19 volte campione Slam parteciperà alla tradizionale esibizione di Abu Dhabi dal 19 al 21 dicembre, dove se la vedrà con giocatori del calibro di Novak Djokovic e Daniil Medvedev.

Il suo 2020 inizierà all’ATP Cup, unico appuntamento di preparazione in vista degli Australian Open (di scena a Melbourne dal 20 gennaio al 2 febbraio 2020).