Tsitsipas: "Ogni match contro Federer è una nuova lezione. Sulle Finals..."


by   |  LETTURE 7437
Tsitsipas: "Ogni match contro Federer è una nuova lezione. Sulle Finals..."

Dopo che le Atp Finals sono state conquistate dal giovane greco Tsitsipas, tra gli addetti ai lavori è tornato di moda un dibattito, ultimamente frequente. Il 2020 sarà l'anno in cui la generazione dei nuovi talenti metterà fine al dominio di Djokovic, Federer e Nadal? Il neo campione delle Finals ha parlato di questo e di tanto altro ai microfoni della Cnn: "È certamente uno dei miei obiettivi come sicuramente vincere un titolo dello Slam.

Per far accadere ciò dovrò lottare molto e affrontare tante sfide. Dovrò riuscire ad affrontare tutto questo meglio di loro" Assieme al russo Medvedev, Tsitsipas è il principale candidato a rompere l'egemonia dei "Big Three" e a Londra è diventato il tennista più giovane a debuttare e vincere alle Finals dopo l'esperienza di John McEnroe del 1978.

Dopo la semifinale degli Australian Open nel 2019 Tsitsipas ha faticato negli ultimi 3 Slam non andando oltre il quarto turno. Con una vittoria di uno Slam nel 2020 Tsitsipas sarebbe il più giovane a conquistare uno Slam dalla vittoria di Del Potro, 10 anni fa agli Us Open, in finale con Roger Federer.

Tsitsipas è cresciuto idolatrando Federer, tennista che, includendo la Hopman Cup, ha sfidato in ben 5 occasioni quest'anno. Ecco le sue parole a riguardo: "È difficile affrontare Roger, ogni partita contro Roger è una nuova lezione per me. Per me sfidare uno dei miei idoli è pazzesco. È un sogno che si avvera"