Federer: "Nella mia vita solo una donna. Gli altri invece..."


by   |  LETTURE 11832
Federer: "Nella mia vita solo una donna. Gli altri invece..."

Attraverso un'intervista a La Nacion il tennista svizzero Roger Federer ha parlato del suo rapporto con sua moglie e di come entrambi vivono la sua carriera. Ecco le sue parole: "Mirka ha avuto un impatto fondamentale nella mia carriera.

Forse non sul mio gioco, ma sicuramente su di me come professionista. Lei era una tennista professionista prima di me, quando è arrivata già aveva esperienza e sapeva il duro lavoro che uno doveva affrontare. È stata fondamentale per me.

Mi ha fatto crescere molto e maturare nel corso dei primi anni. Successivamente credo che il sostegno ricevuto da lei, un amore incondizionato nei miei confronti, è stato molto importante e mi ha aiutato. Non importa se io vinco o perdo, lei ci sarà sempre al mio angolo e mi darà sostegno.

Questo mi regala grande stabilità. Come tennista è sempre bello averla al mio fianco, alcuni ragazzi hanno una ragazza all'anno e poi la cambiano, escono e si divertono. Questo può essere divertente, ma alla lunga può anche distrarti"

Poi continua: "La mia vita è perfetta cosi com'è. Ho sempre amato avere la stesa ragazza, preferisco proteggerla dalla stampa, sono passati 12 o 15 anni da quando ha fatto un'intervista e tanti non immaginano tutto quello che lei ha fatto.

Lei è una gran lavoratrice, è fantastica e spero non cambi mai. Se un giorno lei mi chiederà di rallentare, beh, credo che lo farò. Al momento lei è contenta del Tour e non ci sono problemi. Ovviamente, visto i bambini, noi ogni anno organizziamo un programma cercando di seguirlo nel migliore dei modi"