Federer: "Non giocare la Coppa Atp non comprometterà l'Australian Open"


by   |  LETTURE 3574
Federer: "Non giocare la Coppa Atp non comprometterà l'Australian Open"

Intervenuto in conferenza stampa Roger Federer ha parlato della scelta di disputare un tour in Sud America e della situazione riguardo i suoi impegni futuri. Lo svizzero ha deciso di non partecipare all'Atp Cup 2020, competizione a squadre che si terrà in Australia nei primi giorni di Gennaio.

Ecco le sue parole: "Il tour in Sud America era programmato da tempo. Già in passato ho ritardato la mia presenza per diversi motivi, ma ora era una priorità. Anche la Coppa Atp inizialmente lo era, poi quando mi sono reso conto che Stan (Wawrinka) non avrebbe giocato e che la mia famiglia non avrebbe viaggiato, ho preferito rimanere a casa.

Devo dire che mi sarebbe piaciuto giocare" Lo svizzero dopo le Finals viaggerà in Cile e in Argentina il 20 Novembre dove effettuerà un'esibizione con Juan Martin Del Potro. Successivamente passerà anche per Bogota' , Città del Messico e Quito.

Il tennista affronterà quindi il prossimo Australian Open senza una vera preparazione ufficiale e a riguardo si è espresso cosi: "Spero che questa decisione non mi crei problemi. L'età e l'esperienza sono solo un complemento aggiuntivo.

Penso di poter essere pronto anche senza giocare. Ovviamente dipenderà anche dal sorteggio" C'è tanta attesa per la prossima stagione dello svizzero, che, secondo alcuni, potrebbe essere l'ultima.