Zverev: "Spero che l'amicizia con Roger Federer duri ancora per tanti anni"


by   |  LETTURE 7229
Zverev: "Spero che l'amicizia con Roger Federer duri ancora per tanti anni"

Nel corso di un’intervista concessa a El Tiempo, Alexander Zverev ha parlato della sua amicizia con Roger Federer, con il quale nelle prossime settimane Sascha ha in programma un giro di esibizioni in Sud America. Il giovane tedesco ha inoltre lo stesso agente dello svizzero, Tony Godsick.

“Fortunatamente, sono riuscito ad instaurare un gran bel rapporto con Roger negli ultimi anni” ha raccontato il classe ’97. “Mi sono divertito ad essere suo compagno di squadra in questi tre anni di Laver Cup, imparando dalla sua enorme esperienza e seguendo i consigli che ci dava.

È straordinario passare del tempo con lui. Spero proprio che la nostra amicizia possa continuare ancora per tanti anni, anche al fine di evolvere il mio tennis”. Sugli inizi della loro amicizia, Zverev ha ricordato: “L’ho conosciuto durante un torneo ad Amburgo, ero molto giovane.

Gli chiesi di firmarmi un autografo e di farci una foto insieme. Era il mio idolo quando ero un ragazzino, e il mio tennis a quei tempi stava appena sbocciando. Poi lo incontrai di nuovo negli spogliatoi, durante un torneo, e rimasi senza parole.

Incontrare il tuo idolo è un’esperienza incredibile”. Zverev ha infine parlato dei principali consigli che gli arrivano da Federer. “Coltivare il mio tennis potente e restare positivo nei momenti difficili” ha spiegato il tedesco.

“Mi fa ragionare sul fatto che posso fare male ai miei avversari, metterli in difficoltà usando i miei colpi e restando aggressivo”.

Photo Credit: Getty Images