Lapentti: Ammiro molto Roger Federer, difficile rimanere sempre ai vertici"


by   |  LETTURE 1829
Lapentti: Ammiro molto Roger Federer, difficile rimanere sempre ai vertici"

Roger Federer disputerà un match d’esibizione in Colombia contro Alexander Zverev il prossimo 22 novembre. Nicolás Lapentti, ex tennista ecuadoriano, ha parlato dell’importanza di questo evento in una recente intervista rilasciata al quotidiano El Universo.

“All’inizio sembrava impossibile organizzare questa partita, ma ora può diventare uno dei più grandi eventi del paese" , ha spiegato l'ex numero sei del mondo. " La presenza di Roger Federer avvicinerà molti bambini al tennis.

La mia ammirazione per Federer è molto grande perché so quanto sia difficile sfondare e quanto sia difficile rimanere ai vertici. C’erano molte persone che volevano vederlo dal vivo; abbiamo realizzato i loro sogni.

Questo è anche un modo per promuovere il turismo. Non è facile organizzare un evento così grande, i rischi sono tanti e l’investimento altissimo. Ci sono stati giorni in cui abbiamo avuto paura che tutto venisse cancellato. Novak Djokovic e Rafael Nadal? Speriamo che possano presto venire anche loro, l’idea è questa.

Speriamo di poter continuare ad organizzare partite così prestigiose" Federer, Djokovic e Nadal torneranno in campo per le ATP Finals di Londra; il torneo si disputerà dal 10 al 17 novembre.