Tsitsipas: "Voglio sfidare Federer, Nadal e Djokovic il più possibile"


by   |  LETTURE 1967
Tsitsipas: "Voglio sfidare Federer, Nadal e Djokovic il più possibile"

Stefanos Tsitsipas è uno dei principali candidati alla vittoria finale nel torneo di Parigi Bercy. Per sua fortuna non c'è Roger Federer, contro cui ha già perso settimana scorsa nell'Atp 500 di Basilea.

Il greco potrebbe sfidare Rafael Nadal e Novak Djokovic, e in un'intervista al quotidiano francese Le Parisien ha chiarito di non avere alcun timore dei Big Three: "Voglio sfidarli il più possibile, finchè giocano.

Impariamo tanto contro di loro. Sono i più forti. La nostra generazione è vicina ad avere successo" Sul lato brutto della vita da tennista, ha aggiunto: "E' difficile stare lontano da casa. Anche alla mia età, ti stanchi.

Mentalmente, andare da un hotel all'altro, da un ristorante all'altro, può ucciderti. Ma sono felice di aver scelto questo sport perchè mi ha portato tanto. Se non avessi avuto successo nel tennis, avrei fatto un tentativo nel calcio.

Per me il tennis è un arte. E' importante giocare bene, ma bisogna trovare un equilibrio. Se vuoi giocare troppo bene esteticamente, la concentrazione scende" Sul padre-coach Apostolos, ha concluso: "Finora sta andando tutto bene.

Vuole il meglio per me. Non so se mi sentirei così a mio agio con un altro. E' un affare di famiglia..." .