Roger Federer Express: ben 110 partite vinte in meno di un’ora in carriera



by   |  LETTURE 2246

Roger Federer Express: ben 110 partite vinte in meno di un’ora in carriera

Grazie alla sfida contro il tedesco Peter Gojowczyk nel primo turno di Basilea, vinta poi in due comodi set, Roger Federer ha raggiunto quota 1500 partite disputate in carriera. Un numero incredibile, che lo colloca al secondo posto dietro al grande Jimmy Connors, che di partite ne ha giocate in totale ben 1556.

Federer, che a Basilea cerca il suo decimo trionfo, va anche alla caccia del suo 103° titolo ATP, cosa che lo piazza ancora una volta al secondo posto di questa speciale classifica, dietro di nuovo a Connors, che ne ha vinti 109.

Ma lo svizzero, che a Basilea ha esordito liquidando un impotente Gojowczyk in appena 52 minuti di gioco, è invece primo in un’altra particolare classifica: quella delle partite conquistate sotto un’ora di gioco.

Roger ne ha infatti vinte 110: nessuno ha mai raggiunto questo numero. Basti pensare che il secondo dopo di lui, il ceco Thomas Berdych, è a quota 46. Rafael Nadal è terzo, con 45. Impegnato questa settimana nel torneo di Basilea, Federer lotta anche per mantenere il terzo gradino del ranking ATP, fortemente minacciato dal giovane Daniil Medvedev, reduce da un’estate piena di successi e distanziato dallo svizzero di soli di 1030 punti.

Il russo prenderà parte la prossima settimana al Masters 1000 di Parigi-Bercy, mentre la partecipazione di Federer resta in dubbio. In ogni caso, i due potrebbero sfidarsi alle Finals di Londra, al via da domenica 10 novembre.