Roger Federer: "Tutti adorano la finale di Wimbledon 2008 contro Nadal"


by   |  LETTURE 4186
Roger Federer: "Tutti adorano la finale di Wimbledon 2008 contro Nadal"

Nel corso di una recente intervista, Roger Federer ha ricordato per l’ennesima volta la celebre finale di Wimbledon 2008 contro Rafael Nadal. Secondo molti fan e addetti ai lavori, quel match può essere annoverato tra i migliori di ogni epoca.

“In qualche modo è la partita preferita di tutti, incluso me, perché siamo stati in grado di scrivere la storia. Questa sfida rientra nel dibattito sulle migliori di sempre, quindi la vedo in modo positivo.

D’altra parte, sapevo che non avrei avuto la chance di vincere Wimbledon per sei volte consecutive, che sarebbe stato un record” – ha spiegato il 20 volte campione Slam. Quando non è impegnato nei tornei, il fenomeno svizzero ama trascorrere del tempo insieme alla sua famiglia: “La mia destinazione preferita sono le Maldive.

Adoro andare in vacanza con la mia famiglia sia al mare che in montagna. Gli occhiali da sole sono l’unico accessorio estivo senza il quale non potrei vivere”. Il 38enne di Basilea ha parlato anche di Cori Gauff: “Quando ha perso al primo round degli Australian Open junior, gli ho parlato.

Gli ho fatto una specie di discorso di incoraggiamento”. La 15enne americana ha già vinto il suo primo titolo in carriera a Linz e ha festeggiato l’ingresso nella Top 100.