Medvedev: "Avere ancor più fiducia? Forse devo battere gli Slam di Federer"


by   |  LETTURE 2503
Medvedev: "Avere ancor più fiducia? Forse devo battere gli Slam di Federer"

Cos'altro deve fare Daniil Medvedev per avere ancora più fiducia nei propri mezzi dopo sei finali di fila giocate di cui tre vinte? E' la domanda che un giornalista ha posto al tennista russo dopo la vittoria su Alexander Zverev per 6-4 6-1 nella finale del Master 1000 di Shanghai.

"Non so di cosa ho bisogno. Forse devo vincere 21 Slam così batto Roger", ha detto sorridendo riferendosi ai 20 successi di Federer. Medvedev è molto vicino in classifica a Federer e continuando così le possibilità di superarlo in terza posizione nella classifica mondiale sono tante.

Alla domanda se diventare numero uno del mondo è un suo obiettivo per il 2020, Daniil ha risposto: "E' difficile rispondere perchè dico sempre che il mio primo obiettivo è vincere ogni partita che gioco, ed è così che posso diventare numero uno, vincendo tante partite di fila come sto facendo.

Non ho molti punti da difendere fino alla stagione sul cemento nordamericano l'anno prossimo. Farò del mio meglio per ottenere grandi risultati e arrivare in cima alla classifica sarebbe una grande cosa" Infine su quante possibilità ci sono di vederlo nel torneo di Mosca questa settimana: "Partirò presto per andare lì ma non sono sicuro, vedremo come il mio corpo reagirà alle nove ore di volo e alle cinque ore di fuso orario. Deciderò quando sarò lì"