Tsitsipas: "Federer, Nadal e Djokovic non possono vincere sempre tutto"


by   |  LETTURE 9531
Tsitsipas: "Federer, Nadal e Djokovic non possono vincere sempre tutto"

Nel corso delle ultime stagioni, numerosi giovani talenti si stanno impegnando per porre fine all’egemonia di Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic. Tra questi c’è sicuramente Stefanos Tsitsipas, che ha raggiunto la semifinale degli Australian Open all’inizio del 2019 dopo aver battuto Federer in rimonta negli ottavi.

“Sarà molto interessante nei prossimi due anni osservare come si evolverà il tennis e come i Next Gen riusciranno a prendere il controllo della situazione. Ho cercato di avvicinarmi al livello dei Big 3, ma so che devo sempre migliorare.

Se continuo a fare le stesse cose, i miei avversari inizieranno e neutralizzare più facilmente le mie strategie” – ha spiegato il tennista greco. “Per quanto riguarda gli Slam, ad un certo punto assisteremo ad un cambiamento.

Voglio dire, non può essere che Roger, Rafa e Novak vinceranno sempre tutto. So che per vedere il mio nome nell’albo d’oro di questi tornei, dovrò attraversare molte difficoltà e superare degli ostacoli.

Sono sinceramente eccitato ed emozionato. Mi entusiasma l’idea di provare a raggiungere i loro successi” – ha aggiunto. Dopo aver faticato parecchio nell’estate nordamericana, il 21enne di Atene sembra aver ritrovato il giusto smalto centrando la finale a Pechino la settimana scorsa. ‘Tsitsi’ è vicinissimo a diventare il sesto qualificato per le Nitto ATP Finals di Londra.