Roger Federer: "Nadal intensità incredibile. Fognini è calmo. Djokovic..."


by   |  LETTURE 54934
Roger Federer: "Nadal intensità incredibile. Fognini è calmo. Djokovic..."

Roger Federer ha vissuto da vicino le abitudini e la mentalità di Rafael Nadal e Novak Djokovic giocandoci insieme nella Laver Cup, col primo nel 2017 (e anche quest'anno) e col secondo nel 2018. "È stato emozionante trascorrere una settimana con loro - ha confessato Federer -.

Di Nadal mi stupisce l'intensità, poi quando finisce di allenarsi è più rilassato. Vuole sempre avere tante opzioni a disposizione, risponde da dietro, poi si sposta in avanti, gioca lo slice, il top spin.

Siamo tutti e tre rilassati, altrimenti a questi livelli non puoi vincere così tanto. Devi essere calmo anche cinque minuti prima della partita perché nel tennis ne giochiamo 50-100 l'anno mentre nella boxe ce ne sono 1-2.

La cosa più sorprendente di Djokovic è la determinazione: "Giocando in questo modo, vincerò" Poi anche la sua programmazione per quando mangiare e cosa mangiare. Tutto deve essere a posto"

Sugli altri compagni di squadra, ha aggiunto: "Thiem dice sì a tutto, è molto rilassato anche coi giornalisti. Zverev è ancora giovane e sta imparando. Fognini è un tipo rilassato, calmo. Rafa è un compagno di squadra incredibile. Ha sempre bisogno di quel minuto in più per allenarsi. Andiamo tutti d'accordo"