Olkhovsky: "Medvedev può emulare i successi di Federer, Nadal e Djokovic"


by   |  LETTURE 5842
Olkhovsky: "Medvedev può emulare i successi di Federer, Nadal e Djokovic"

Andrey Olkhovsky, due volte semifinalista degli US Open in doppio, ha parlato molto bene di Daniil Medvedev nonostante la sconfitta in cinque set contro Rafael Nadal in finale a Flushing Meadows. “Solo il tempo dirà come sarà la sua carriera, ma Daniil ha già dimostrato di essere in grado di sconfiggere i migliori.

È il numero 4 del mondo, penso che non servano altre parole. Nel futuro prossimo, credo che vincerà almeno uno Slam. Potrebbe essere quel giocatore che sostituirà Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic quando si ritireranno.

Può emulare una parte dei loro successi. Daniil ha lottato fino alla fine, anche perché la partita sarebbe potuta finire in tre set. Bisogna dargli molto credito. Molti ragazzi avrebbero pensato che sarebbe stato impossibile rimontare due set a un campione come Nadal e non avrebbero nemmeno combattuto” – ha spiegato l’ex tennista russo.

In una recente intervista a El Larguero, l’ex numero 2 del mondo Alex Corretja ha ricordato quando Rafael Nadal giocò lo spareggio di Coppa Davis con l’Ucraina subito dopo aver vinto gli US Open nel 2013.

“La finale era andata in scena il lunedì e già mercoledì ha fatto il suo primo allenamento a Madrid con Pablo Carreno Busta. Questo tipo di dedizione gli ha permesso di diventare il giocatore che è oggi”.