Toni Nadal: "Prima o poi l’età fermerà Roger Federer"


by   |  LETTURE 11401
Toni Nadal: "Prima o poi l’età fermerà Roger Federer"

Nel corso di un’intervista concessa a Onda Cero, lo zio ed ex coach di Rafael Nadal, Toni, ha parlato della sconfitta subita da Roger Federer contro Grigor Dimitrov ai quarti di finale degli US Open. “Pensavo che Federer avrebbe vinto, innanzitutto per la sua qualità” ha commentato Toni.

“Dimitrov non ha avuto una stagione facile, però è forte. Federer ha 38 anni, e a un certo punto l’età lo fermerà. Per lui è più facile giocare a Wimbledon, perchè lì gli scambi sono più brevi.

Per noi è meglio che abbia perso, ma per il tennis è un peccato che il pubblico degli US Open non abbia avuto la possibilità di godersi una nuova sfida tra Federer e Rafael”. Nel corso del match di quarto turno, vinto in quattro set da Nadal contro Marin Cilic, Tiger Woods è stato avvistato sugli spalti.

“L’ho conosciuto nel 2014 o nel 2015” ha ricordato Toni. “Sono appassionato di golf e Tiger è un punto di riferimento”. Nadal avrebbe potuto giocare a golf anzichè a tennis? “Non lo so” ha replicato il suo ex coach.

“Rafa è un grande combattente. Gli piace vincere. Il tennis gli si addice più del golf. Ma, in generale, Rafael è capace di affrontare momenti difficili e di superarli”.

Photo Credit: USATSI