Dimitrov: "Contro Federer farò il mio gioco. Ora apprezzo ogni momento"


by   |  LETTURE 9923
Dimitrov: "Contro Federer farò il mio gioco. Ora apprezzo ogni momento"

Grigor Dimitrov ha battuto Alex de Minaur 7-5 6-3 6-4 raggiungendo i quarti di finale degli US Open. Uno spiraglio di luce in un 2019 scuro per il bulgaro: "E' straordinario essere ai quarti. Non prendo nulla per scontato, soprattutto in questo momento e in questo periodo.

Ho lavorato tanto sia in campo che fuori nelle ultime settimane. Il tennis è così. Non sai mai cosa può succedere. Devi anche cogliere le opportunità. Mi sento una persona diversa, un giocatore diverso.

Non ha senso parlare degli ultimi 6-7 mesi. E' successo quello è successo. Ho affrontato le difficoltà, ora sono tornato e mi sento libero. Sono stabile a livello mentale ed è questo che conta ora"

Prossima sfida con Federer: "E' una grande opportunità giocare sull'Arthur Ashe. La vedo così. Vedendo gli scontri diretti (7-0 Federer, ndr) non parto favorito, lui sa come gestire la pressione generata dal pubblico visto che può contare su un'esperienza enorme.

Ma perchè non darmi una chance e fare il mio gioco. Apprezzo ciò che mi sta succedendo e ciò che mi è successo. Sono esattamente dove dovrei essere. Non potevo mai prevedere dopo un'estate così e un inizio anno del genere di essere qui, ma lo sono. Mi godo il momento e vado avanti"