Roddick: "I favoriti agli US Open sono sempre Federer, Djokovic e Nadal"


by   |  LETTURE 4840
Roddick: "I favoriti agli US Open sono sempre Federer, Djokovic e Nadal"

Andy Roddick, ex numero uno del mondo e vincitore degli US Open nel 2003, ha parlato dell’ultimo Slam dell’anno in un’intervista a Metro.co.uk . “È sempre difficile fare delle previsioni prima di conoscere il tabellone principale” , ha dichiarato l’americano.

“È strano perché penso che la stessa conversazione sarebbe potuta avvenire anche circa 10 anni fa. I favoriti sono sempre Roger Federer, Novak Djokovic e Rafael Nadal. Se dovessi sbilanciarmi sul vincitore finale, prenderei Djokovic”.

Soffermandosi sulla situazione del circuito WTA, Roddick ha invece spiegato: “Vedo bene Bianca Andreescu, è davvero in forma e può vincere. Non sarà così conosciuta come Serena Williams, ma quest’anno sta giocando alla grande"

Nel frattempo, Mark Petchey ha spiegato come Federer e Djokovic potrebbero ispirare il totale recupero di Andy Murray. "Giocare in doppio ha sicuramente aiutato Murray nel suo recupero, equivale al 70/80 % delle partite di singolare.

Devi coprire molto più che la semplice metà campo. Ovviamente sarà un percorso difficile, soprattutto arrivare a competere contro Federer, Djokovic e Rafael Nadal. Andy vuole vincere ed essere il numero uno del mondo.

Il suo obiettivo è competere contro questi grandi campioni, è quello che cercherà di fare. Tutto dipenderà da come reagirà il suo corpo ad un maggiore carico di lavoro e sforzo fisico, sarà estremamente impegnativo"